Regione Lombardia

Biblioteca

Ultima modifica 5 dicembre 2017

Il Centro Culturale "Agorà" si propone come momento di incontro, dialogo, studio, svago per tutti, ricavato da un luogo "storico" del capoluogo: la grande cascina Ferrari. Si offre come biblioteca, con libri di narrativa, poesia, arte, scienza, con enciclopedie e manuali, con sale apposite per bambini e ragazzi.
Si propone come luogo di ricerca e di studio (collegamenti in rete e prestiti interbibliotecari). Ma è anche mnemoteca, raccolta di memorie, di immagini, di storie della comunità, in cui depositare la propria storia di vita. Si apre come audio-videoteca, con ricca offerta di CD musicali e DVD, consultabili in un'apposita sala insonorizzata, e come emeroteca, raccolta di giornali, periodici, riviste di diverso livello e tematiche varie.
E' sede di un auditorium per convegni, musica e teatro, dedicato alla memoria di Fabrizio De André.

Via U. Ferrari, 17 - 26022 Castelverde
Tel. 0372429126
Fax 0372428083
e-mail: biblioteca@comune.casteverde.cr.it

Chiusura straordinaria: 9, 15 e 16 dicembre

Orario di apertura 

  • lunedì: 08,30/13,30
  • martedì: 08,30/13,30
  • mercoledì: 08,30/13,30 - 15,00/18,30
  • giovedì: 08,30/13,30
  • venerdì: 08,30/13,30
  • sabato: 08.30 / 13.00

Per ulteriori nformazioni:
ufficio segreteria

Tel. 0372424325 - 0372424309
rete bibliotecaria
Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese


Centro Culturale "Agorà"

Sezione ragazzi
Sono disponibili per la consultazione e il prestito circa 3.500 volumi: cartonati e libri illustrati per i più piccoli, libri di fiabe, libri di narrativa (avventura, fantasy, horror, gialli e una vasta scelta di autori classici e contemporanei quali Calvino, Rodari, Piumini, Salgari, Verne, Alcott, Carroll…) e saggistica per bambini e ragazzi, libri game, enciclopedie per ricerche scolastiche e approfendimenti (tra le quali l’Enciclopedia “Prima” della Utet e “Enciclopedia dei Ragazzi” dell’Istituto Treccani).

La sala ragazzi si arricchisce ogni anno di circa 200 volumi scelti seguendo le indicazioni della Libreria Dei Ragazzi di Milano gestita da Roberto Denti e i suggerimenti espressi da piccoli utenti, genitori e insegnanti.

Sezione adulti
Sono disponibili per la consultazione e il prestito oltre 6.500 volumi di narrativa italiana e straniera in cui, accanto ai classici dell’800 e del 900, sono rappresentati gli autori più significativi del panorama letterario contemporaneo.
Anche questa sezione viene annualmente arricchita di un considerevole numero di pubblicazioni.
La sezione adulti comprende inoltre parecchie centinai di volumi e saggistica, ordinati a soggetto nelle seguenti classi tematiche:

Filosofia

  • Storia della filosofia (tra cui Storia del pensiero filosofico e scientifico di L. Geymonat; Dizionario di Filosofia di N. Abbagnano; Paideia di W. Jaeger; opere di E. Garin e E. Cassirer)
  • Antologie (tra cui Antologia filosofica di E. Severino; La sapienza Greca di G. Colli)
  • Testi dei filosofi occidentali più rappresentativi
  • Filosofia orientale (tra cui Il pensiero cinese di M. Granet; I grandi pensatori dell’India di A. Schweitzer; La civiltà occidentale e l’India di R. Tagore)

Religione

  • Storia delle religioni (tra cui Trattato di storia delle religioni e Storia delle credenze e delle idee religiose di M. Eliade; Introduzione alla storia delle religioni di A. Brelich; Atlante delle religioni - Garzanti)
  • Testi canonici di varie religioni (tra cui Bibbia, Corano, Bhagavadgītā)
  • Testi di teologi contemporanei (tra i quali P. Tillich, H. Küng, S. Quinzio, I. Magli, L. Boff, A. Zanotelli)

Antropologia

  • Opere generali e specialistiche del pensiero antropologico (tra cui Atlante delle popolazioni; Antropologia culturale di M. Harris; Lo sguardo da lontano e altri volumi di C. Levi Strauss; opere di C. Castanadena)

Sociologia

  • Storia del pensiero sociologico (tra cui Sociologia di I. Robertson; Le tappe del pensiero sociologico di R. Aron)
  • Classici del pensiero sociologico (tra cui L’etica protestante e lo spirito del capitalismo di M. Weber; La società contro natura di S. Moscovici; Ragione e rivoluzione di H. Marcuse)
  • Sociologia al femminile (tra cui Il secondo sesso di S. de Beauvoir; La democrazia comincia a due di L. Irigaray; Il pensiero materno di S. Ruddick)
  • Multicultura (testi riguardanti la condizione degli extracomunitari all’interno della nostra società e altri concerneti gli zingari e altri rappresentanti di culture marginali)
  • Sociologia della terza età (tra cui Conoscere la vecchiaia di F. Dell’Orto Garzonio e P. Taccani; La terza età di S. de Beauvoir; La società anziana di S. Bernardini)
  • Testi concernenti il folklore e la civiltà contadina (tra cui La terra del rimorso e Sud e magia di E. De Martino; Il mondo dei vinti di N. Revelli; La Lombardia dei contadini di P. Scheuermeier)

Politica ed educazione civica

  • Opere generali (tra cui Dizionario di politica Utet; Lo Stato di G. Poggi; Democrazia: cosa è di G. Sartori; Il futuro della democrazia di N. Bobbio)
  • Opere di alcuni grandi pensatori (tra cui Che cos’è la politica, Vita Activa e La banalità del male di H. Arendt; Teoria e pratica della non violenza e Antiche come le montagne di M.K. Gandhi; opere di L. Sturzo)
  • Educazione civica (tra cui Enciclopedia Garzanti del diritto; testi commentati della Costituzione italiana)

Linguistica

  • Opere varie (tra cui grammatiche e dizionari della lingua italiana, latina, tedesca, inglese, francese e spagnola)

Psicologia e Psicoanalisi

  • Opere generali (tra cui Psicologia di G. Lindzey, R. Thomposon e B. Spring; Psicologia di A. Oliverio Ferraris e A. Oliverio; Biologia e conoscenza di J. Piaget; Motivazione e personalità di A. Maslow; Manuale di psicologia dello sviluppo di L. Camaioni)
  • Testi di psicologia dell’infanzia (tra cui La famiglia e lo sviluppo dell’individuo, Gioco e realtà e Il bambino deprivato di D. W. Winnicott; Infanzia e società di E. H. Erikson; Bambini senza infanzia di M. Winn)
  • Testi di psicologia dell’adolescenza (tra cui Gioventù e crisi d’identità di E. H. Erikson; I nuovi adolescenti G. Pietropolli Charmet; L’età incerta di S. Vegetti Finzi)
  • Testi di psicologia emozionale (tra cui L’arte d’amare di E. Fromm; La ferita dei non amati di P. Schellenbaum; La qualità dei sentimenti di W. Pasini; Il normale caos dell’amore di U. Beck; E. Beck-Gernsheim; La gelosia di P. van Sommers; Capire i sentimenti di V. Slepoj)
  • Testi di psicoanalisi (tra cui Storia della psicoanalisi di S. Vegetti Finzi; opere di S. Freud, C. G. Jung, A. Adler, K Abraham, S. Ferenczi, G. Groddeck, M. Klein, K. Horney, A. Miller)
  • Testi di psicologia al femminile (tra cui Psicologia femminile di K. Horney; Speculum di L. Irigaray; Il potere della bellezza N. Friday)
  • Testi di psicologia sociale (tra cui opere di W. Reich, E. Fromm, C. Lasch)
  • Testi di psichiatria (tra cui Psichiatria e antipsichiatria e La morte della famiglia di D. Cooper; L’io diviso di R.D. Lang; opere di P. Watzlawick, E. Goffman, T. Szasz , O. Sacks e V. Andreoli)