Regione Lombardia

Richiesta documentazione relativa al Decesso

Ultima modifica 27 ottobre 2017

Certificato di morte

Il certificato di morte è il documento che riporta i dati essenziali legati all'evento (nome, cognome, data e luogo di nascita e data e luogo di morte).

Il certificato uo essere sostituito da una dichiarazione scritta - autocertificazione - del coniuge o dei figli, su un normale foglio di carta e presentata o spedita a qualsiasi Pubblica Amministrazione o Gestore/Esercente di Pubblico Servizio.

Possono richiederlo i familiari di citadini deceduti nel Comune o residenti nel Comuna al momento del decesso.

Il rilascio è gratuito e può essere richiesto presso l'Ufficio di Stato Civile.


Estratto di morte

L'estratto di morte è un documento che attesta, oltre ai dati essenziali legati all'evento (dati anagrafici del defunto e data e luogo di morte), alcune annotazioni aggiuntive legate alla morte (ad es. ora del decesso).

L'estratto ha validità di sei mesi dalla data del rilascio.

L'estratto di morte viene rilasciato gratuitamente dall'Ufficio di Stato Civile per le persone che sono decedute nel Comune.

Viene rilasciato anche per le persone decedute all'estero se l'atto di morte è stato trascritto nei registri del Comune.


Denuncia di morte

Quando richiedere il servizio
La denuncia di morte viene presentata generalmente da un’impresa di pompe funebri o dalla struttura ospedialiera.
Deve essere fatta all’Ufficio di Stato Civile entro 24 ore da un familiare o da una persona incaricata

Cosa occorre

  • certificato necroscopico
  • notifica di morte
  • scheda ISTAT
  • certificato compilato