Regione Lombardia

Richiesta documentazione relativa alla Nascita

Ultima modifica 27 ottobre 2017

Certificato di nascita

E' il documento che riporta i dati essenziali legati all'evento (nato a... nato il...).

Il certificato può essere sostituito da una dichiarazione scritta - autocertificazione - dell'interessato, del coniuge, o dei figli, su un normale foglio di carta e presentata o spedita a qualsiasi Pubblica Amministrazione o Gestore/Esercente di Pubblico Servizio.

Possono richiederlo:

  • i cittadini nati nel Comune di Castelverde (e che nello stesso comune abbiano fatto denuncia di nascita);
  • i cittadini nati in altri Comuni (e che hanno fatto la denuncia di nascita in altro comune), purchè la madre o il padre fosse residente in Castelverde al momento della nascita;
  • I cittadini nati in altri Comuni, purchè la denuncia di nascita sia stata fatta in Cremona.

Viene anche rilasciato ai nati all'estero se l'atto di nascita è stato trascritto nei registri del Comune.

La richiesta deve essere inoltrata all'Ufficio di Stato Civile ed il rilascio è gratuito.


Estratto di nascita

L'estratto di nascita è il documento che, oltre ai dati essenziali legati all'evento (nato a...nato il...), riporta alcune annotazioni (matrimonio, decesso, ec.) legate alla vita della persona.

L'estratto ha validità di sei mesi dalla data del rilascio. Se dopo la scadenza le informazioni in esso ocntenute non sono variate, gli interessati possono dichiararlo in calce, senza l'obbligo di autenticare la firma nè di apporla in presenza del dipendete addetto. Le Pubbliche Amministrazioni, nonchè i Gestori o Esercenti di Pubblici Servizi che lo richiedono, dovranno ritenerlo valido.

Il rilascio viene richiesto all'Ufficio di Stato Civile ed è gratuito.

Possono richiederlo anche le persone nate all'estero se l'atto di nascita è stato trascritto nei registri del Comune.

Può essere richiesto anche non dal diretto interessato.


Copia integrale atto di nascita

E' la copia esatta dell'atto di nascita.

La possono richiedere tutti coloro la cui denuncia di nascita sia stata fatta nel Comune.

L'interessato deve rivolgersi all'Ufficio di Stato Civile del Comune di nascita o nel quale è stata denunciata la nascita e sottoscrivere una domanda per ottenere il rilascio della copia integrale dell'atto.

Le richieste possono essere presentate solo da maggiorenni.

Nel caso la richiesta non sia inoltrata dal diretto interessato, il richiedente dovrà esibire una apposita delega firmata e corredata dalla fotocopia di un documento di identità del delegante.

Il rilascio è gratuito.


Denuncia di nascita

Quando richiedere il servizio
La denuncia deve essere fatta da uno dei genitori oppure da entrambi i genitori se non coniugati, entro tre giorni se fatta presso il centro di nascita, oppure entro dieci giorni negli altri casi.

La denuncia può essere fatta presso:

  • il luogo in cui è avvenuta la nascita, ospedale o casa di cura grazie a Progetto Icaro
  • l’Ufficio di Stato Civile in cui è avvenuta la nascita
  • Il Comune di residenza della madre

Cosa occorre

  • Documento di identità del dichiarante
  • Attestazione di nascita rilasciata dalla ostetrica