Regione Lombardia

Passaporto per gli Stati Uniti d'America

Ultima modifica 16 novembre 2017

Per recarsi negli Stati Uniti nell'ambito del programma Visa Waiver Program (Viaggio senza Visto) ciascun viaggiatore dovrà essere in possesso di un passaporto individuale a lettura ottica.
Le Questure dotate delle apparecchiature per l'emissione del nuovo passaporto con foto digitale sono: Agrigento, Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Catanzaro, Cuneo, Firenze, Frosinone, Genova, Grosseto, Lecce, Lucca, Milano, Napoli, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Sassari, Torino, Trento, Udine, Varese, Venezia, Verona.
Anche chi risiede nelle altre provincie potrà partire con il passaporto con foto digitale: sarà cura della Questura inviare la domanda presso la più vicina Questura abilitata e ritirare il documento per la consegna all'interessato.

A partire dal 26 ottobre 2005 si è aggiunto un ulteriore requisito: è richiesto che tali passaporti contengano una fotografia digitale. La fotografia digitale è stampata esclusivamente a cura degli Uffici di Polizia preposti con apposite macchine. La foto ifnatti non è incollata o plastificata sulla pagina del documento.
Il cittadino può recarsi negli U.S.A. senza visto se:

  • Ha un passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005 oppure se ha il passaporto a lettura ottica rilasciato a partire dal 26 ottobre 2005 dotato di fotografia digitale
  • La sua permanenza negli Stati Uniti sarà di un periodo non superiore ai 90 giorni ed ha un biglietto di ritornoSi ricorda che il periodo massimo di permanenza negli USA per coloro che viaggiano nell'ambito del programma "Viaggio senza Visto" è di 90 giorni, senza possibilità di proroga. La mancata partenza dagli USA entro i 90 giorni potrà compromettere la possibilità di usare nuovamente il programma.
  • Viaggia esclusivamente per affari e/o turismo

Se manca anche anche uno solo dei tre requisiti elencati, bisognerà richiedere il visto all'Ambasciata.
Ricordiamo che il passaporto, di qualunque tipo, per essere idoneo all'ingresso negli USA deve avere una validità di almeno sei messi oltre il periodo di permanenza previsto negli Stati Uniti.
Il passaporto che viene rilasciato per gli USA attualmente è solo da 32 pagine.

Documentazione

  • 3 foto formato tessera identiche e recenti, con immagine pel volto frontale chedeve ricorpire almeno il 70% della fotografia, di cui una autenticata (anche a cura del personale dello stesso ufficio di polizia se vi va di persona o da parte del competente funzionario dell'Ufficio comunale)
  • 1 marca per concessioni governative di € 73,50 per passaporto
  • 1 attestazione di versamento di € 6,01 per il libretto di 32 pagine o di € 7,35 per il librettod i 48 pagine sul C.C.P. intestato alla Questura competente (Economato Questura di Brescia C/C Postale n. 00537258). Ricordiamo che gli importi dei versamenti sono variati dal 1° maggio 2006.
  • Un documento di riconoscimento valido
  • Le fotografie dei richiedenti che si presentano personalmente possono essere autenticate presso gli uffici competenti, con un documento di riconoscimento valido

Se si è in possesso di passaporto scaduto, va allegato alla nuova richiesta. Se la richiesta di passaporto viene presentata a seguito di smarrimento o di furto è necessario allegare la denuncia di smarrimento o di furto.

Per i minori di 18 anni

  • Il minorenne, fino all'età di 16 anni può essere iscritto sul passaporto dei genitori, ma se ha superato i dieci sono obbligatorie anche le foto (2 di cui 1 autenticata). Oltre questa età deve possedere il passaporto individuale. Se viaggia solo nei paesi dell'Unione Europea è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio.
  • In tutti i casi devono essere i genitori a presentare la domanda.
  • Stato di famiglia dei genitori rilasciato dal Comune
  • Il genitore (coniugato/convivente così come separato/divorziato) che richiede il passaporto per il figlio minore deve avere l'assenso dell'altro genitore. In mancanza dell'assenso dell'altro genitore viene richiesto il nulla osta del Giudice tutelare.
  • Se il minore non ha compiuto 10 anni non può viaggiare da solo e, se viaggia con persone diverse dai genitori, bisognerà compliare anche una "dichiarazione di accompagno" firmata dai genitori, relativa all'adulto cui il minore è affidato, che non necessita di marca da bollo.